Bologna-Milan 0-2 i la prima giornata di Serie A

Campionato di Serie A 1°giornata di andata

Nella prima giornata del campionato di serie A, tutte le principali squadre vincono e danno un segnale forte fin dall’inizio a partire dal Napoli campione d’Italia che espugna il campo del neo promosso Frosinone con il punteggio di 3-1. Inoltre approfondiamo il match in evidenza Bologna-Milan.

Bologna-Milan 0-2

La squadra di Pioli si presenta con tante novità soprattutto a centrocampo e davanti. In porta Maignan,la difesa a quattro con Calabria, Thiaw e Tomori centrali e Theo Hernandez a sinistra. Il centrocampo con Loftus-Cheek, Krunic e Reijnders, attacco a tre con Rafael Leao, Giroud e Pulisic.

Risponde il Bologna di Thiago Motta con Skorupski in porta, difesa a quattro con Posch, Beukema e Lucuni centrali, Lykogiannis a sinistra. Centrocampo a tre Ferguson, Dominguez e Moro, attacco con Ndoye, Zirkzee e Aebischer.

Arbitro: Pairetto di Nichelino

Primo tempo

Al primo minuto parte forte il Bologna con Likogiannis che si invola sulla sinistra e fa partire un forte tiro che si stampa sulla traversa della porta difesa da Maignan. Il Bologna cerca di imporre il suo gioco con un forte pressing a centrocampo ma è il Milan a passare in vantaggio con Giroud che raccoglie un passaggio di Reijnders e di piatto insacca 1-0 per i rossoneri. Reagisce il Bologna con Ferguson il cui tiro sfiora il palo.

Però al 20’è il Milan che raddoppia con un forte tiro di Pulisic dal limite dell’area, niente da fare per Skorupski 2-0 per la squadra di Pioli. Il Bologna cerca di reagire ma sono sempre i rossoneri ad essere pericolosi con le incursioni di Rafael Leao sulla sinistra ben supportato da Theo Hernandez. Finisce il primo tempo con il Milan in vantaggio di due reti.

Pulisic bologna-milan serie a prima giornata

Secondo tempo

Nella ripresa Thiago Motta cerca di apportare alcuni aggiustamenti nella sua squadra, inserendo a destra Orsolini e spostando a sinistra Ndoye. Il Bologna è più spumeggiante e in diverse occasioni si fa pericoloso con il giocatore svizzero che però non riesce a mettere in difficoltà Maignam. Dal canto suo il Milan conscio della sua forza cerca di far scorrere il secondo tempo controllando i bolognesi  e rispondendo con Leao, che in alcune circostanze è sembrato imprendibile. Il finale di partita sarà quello del primo tempo, con il Milan che espugna il Dall’Ara con il punteggio di 2-0

Frosinone – Napoli  1-3

Harroui 7′(Fr) primo tempo, 24′ Politano(Na), 42’Osimhen(Na), 79’Osimhen(Na)

Dominio assoluto dei partenopei con Osimhen che inizia la stagione con una doppietta. Nonostante la sconfitta nel primo tempo si è visto un buon Frosinone.

Empoli – Verona 0-1

Bonazzoli 75′(Ver)

Inizia bene il Verona che domina un Empoli apparso debole in diverse zone del campo. Negli scaligeri si vede già l’impronta del suo nuovo allenatore Baroni.

Genoa – Fiorentina 1-4

5’Biraghi(Fi), 11′ Bonaventura(Fi), 40′ Gonzalez (Fi), 56’Mandragora(Fi), 58’Biraschi(Ge)

Netta vittoria della squadra di Italiano, grosse difficoltà degli uomini di Gilardino che impattano la serie A in maniera negativa.

Inter – Monza 2-0

8’L. Martinez(Int), 76’L. Martinez(Int)

Risultato tondo degli uomini di Inzaghi, con L. Martinez che inizia la sua stagione da protagonista. Un buon Monza non ha potuto far niente di fronte a un Inter precisa e determinata.

Sassuolo – Atalanta 0-2

83′ De Ketelaere (At), 93′ Zortea (At)

Vittoria meritata dei bergamaschi, con un De Ketelaere in evidenza. Il Sassuolo senza Berardi è da rivedere, poca personalità degli uomini di Dionisi, apparsi in difficoltà in ogni zona del campo.

Roma – Salernitana 2-2

17’Belotti(Rm),36’Candreva(Sa),49’Candreva(Sa), 82’Belotti(Rm)

Partita equilibrata con due grandi protagonisti Belotti per i giallorossi e Candreva per i granata campani. Roma da rivedere soprattutto a centrocampo, buona prestazione degli uomini di Paulo Sosa, sempre attenti a contrastare i più blasonati avversari.

Lecce – Lazio 2-1

26’Immobile(La),85’Almqyist(Le), 87′ Di Francesco(Le)

Grande vittoria dei salentini, che di fronte ad una Lazio pasticcione, soprattutto nel secondo, sono riusciti a ribaltare il risultato nel finale, con due reti nel giro di due minuti.

Udinese – Juventus 0-3

2’Chiesa(Ju),20’Vlahovic(Ju) rig, 45’+3’Rabiot(Ju)

Netta vittoria della squadra di Allegri, che inizia il campionato con il piglio giusto. Udinese apparsa in difficoltà per tutta la partita, troppo superiore la Juventus soprattutto nel primo tempo.

Torino – Cagliari 0-0

Partita equilibrata con gli uomini di Ranieri apparsi decisi e convinti di essere protagonisti in questa serie A. I granata sono apparsi ancora lontani da una buona condizione.

classifica serie a prima giornata

Seguici sui social per rimanere aggiornato sulle ultime notizie della Serie AInstagram, Facebook e Twitter.

Ultimi articoli
Tags: Serie A, In Evidenza

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere