Coppe
Nessun commento

La LDU è campione della Sudamericana 2023

LDU

La LDU trionfa sul Fortaleza ai calci di rigore in finale e conquista la Copa Sudamericana 2023. Dopo aver pareggiato 1-1 nei tempi regolamentari e nei supplementari, la squadra ecuadoriana si è affidata alla genialità di Domínguez, che ha parato tre calci di rigore ai rigori.

L’LDU si è assicurata il secondo titolo di Copa Sudamericana, ancora una volta contro una squadra brasiliana. Nel 2009 la loro vittima era il Fluminense.

Seguici sui social network per rimanere aggiornato sulle ultime notizie ed esclusive sul calcio esteroInstagramFacebookX.

Formazioni

Fortaleza: João Ricardo; Tinga, Brítez, Titi e Bruno Pacheco; Caio Alexandre (Lucas Sasha), Zé Welison (Thiago Galhardo) e Pochettino (Pedro Augusto); Marinho (Machuca), Lucero (Romero) e Guilherme (Pikachu).

LDU: Domínguez; Quinteros, Ade, Rodríguez e Quiñónez (Ramírez); Martínez, Piovi, González (Alvarado) e Jhojan Julio; Ibarra (Alzugaray) e Paolo Guerrero.

Fortaleza 1×1 LDU

Fortaleza e LDU hanno regalato uno spettacolo emozionante allo stadio Domingo Burgueño Miguel di Maldonado, Uruguay. Con una capienza di 25.000 tifosi, il luogo della finale era vicino al suo massimo di affluenza, caratterizzato da una fantastica esibizione dei brasiliani con mosaici, bandiere e un forte sostegno.

Quando la palla ha iniziato a rotolare, il primo tempo ha visto le squadre misurarsi a vicenda e creare poche occasioni nette.

All’8′ il Fortaleza calcia una punizione corta e Pochettino avanza prima di crossare in area. Dopo una mischia, la palla ha mancato di poco il palo.

Al 17′ Lucero gioca con ritmo un passaggio filtrante tempestivo per Marinho. L’attaccante è entrato in area di rigore, ha eluso due difensori ma ha ritardato il suo tiro. La palla alla fine cade su Guilherme, che tira ma viene bloccato.

Al 21′, la LDU calcia una punizione in area e la difesa del Fortaleza respinge. Quintero ha tentato un colpo di testa, ma è andato oltre la porta.

All’inizio del secondo tempo, la partita si è intensificata ed entrambe le squadre hanno iniziato a creare occasioni più pericolose.

Proprio all’inizio del secondo tempo, nel primo minuto, Jhojan Julio ha ricevuto un passaggio lungo, ha superato Brítez e si è trovato uno contro uno con João Ricardo, che ha effettuato una grande parata.

Nel minuto successivo, al 2′, il Fortaleza risponde e passa in vantaggio. Il gioco inizia dalla metà campo difensiva, con Caio Alexandre che passa per Pochettino, che va sulla linea di fondo e lancia un cross basso sul primo palo. Lucero anticipa la difesa e infila in rete mandando in estasi i tifosi del Tricolore in Uruguay.

L’LDU ha pareggiato il punteggio al 10 ‘. Alzugaray ha ricevuto un passaggio sulla fascia destra, ha dribblato Bruno Pacheco e Caio Alexandre e ha sferrato un tiro di sinistro all’incrocio dei pali. Ci sono state alcune polemiche nel primo incontro tra Alzugaray e Bruno Pacheco, con la denuncia di un fallo da parte dell’attaccante, ma l’arbitro ha lasciato che il gioco continuasse.

LDU venceu final da Sul-Americana

Foto: Conmebol

Al 20′, il Fortaleza conquista la palla nella metà campo avversaria e piazza rapidamente Yago Pikachu. Tirò dal limite dell’area e Domínguez para.

Al 22′ Marinho calcia una punizione dalla fascia sinistra, Bruno Pacheco devia e il portiere trattiene la palla con sicurezza.

Al 45′, Martínez tira un tiro da fuori area e João Ricardo si allunga e devia in angolo.

Con la partita ancora in parità, si è passati ai tempi supplementari, che mancavano di molte emozioni.

Al 10′ del primo tempo supplementare, Tinga ha colpito di testa su calcio d’angolo ma lo ha mandato sopra la traversa.

Nel primissimo minuto del secondo tempo, Sasha ha giocato contro Pikachu sulla destra, che ha tentato un cross. Silvio Romero e Galhardo si sono avvicinati molto ma non sono riusciti a toccare la palla.

La finale è stata decisa dai calci di rigore. Guerrero ha effettuato il primo tiro per la LDU, ma João Ricardo ha parato. Galhardo e Pikachu si sono convertiti per il Fortaleza, così come Alzugaray per gli ecuadoriani.

Maurício Martínez trasforma il suo rigore, ma Silvio Romero sbaglia il suo. Julio e Tinga hanno poi effettuato calci con successo. Alvarado e Pedro Augusto sbagliano i rigori e, alla fine, Piovi si trasforma mentre Brítez viene negato nella terza parata di Domínguez, assicurando il titolo di Copa Sudamericana alla LDU.

Nos pênaltis, Fortaleza perde para LDU e é vice da Sul-Americana | Metrópoles

Foto: Ernesto Ryan / Getty Images

LDU bate Fortaleza nos pênaltis e é campeã da Copa Sul-AmericanaJogada 10 | Últimas notícias de Futebol

Foto: Conmebol

 

Scritto da Henry Miller.

Ultimi articoli
Tags: Coppe

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere