Qatar 2022: Olanda-Argentina 5-6 ai tiri di rigore quarti di finale

Olanda-argentina giocatori dell'argentina che esultano netherlands-argentina

Olanda-Argentina quarti di finale

Presentazione della partita tra Olanda-Argentina

E’ stata la partita della finale nel mondiale del 1978 in Argentina, questo è già un ottimo biglietto di presentazione di questa gara che ha sempre riservato emozioni.

Da una parte l’Olanda di Van Gaal, uno dei grandi allenatori del calcio olandese, il più anziano di quelli presenti a questo mondiale. Dall’altra parte l’Argentina di Scaloni, tecnico da appena quattro anni, che si ritrova a giocarsi qualcosa di importante per la storia della nazionale argentina.

L’Olanda fa come sempre del collettivo la parte importante della sua squadra, ha in difesa forse il più forte al mondo Van Djick, a centrocampo De Jong talento del Barcelllona a comandare il gioco, in attacco uno dei migliori del mondiale Gapko.

L’Argentina ruota intorno a Messi, il quale sembra molto concentrato e deciso ad ottenere quel risultato mai raggiunto, ovvero vincere un mondiale. Gli altri reparti composti da un mix tra gente di esperienza e giovani, in particolare in attacco con J. Alvarez, nuovo talento del calcio argentino, che è riuscito a mandare in panchina, l’interista Lautaro Martinez, non proprio brillante in questa competizione mondiale.

Primo tempo

Parte subito in avanti l’Argentina, al 4’De Paul calcia forte ma la palla colpisce il suo compagno Alvarez che si trovava nella traiettoria della palla. Al 15′ azione dell’Olanda con Dumfries che crossa per Blind che non riesce ad agganciare la palla. Al 23’occasione per l’Olanda con Bergwijn il suo tiro è impreciso. Al 35’Gol dell’Argentina, Messi serve Molina con una magia che insacca con il portiere in uscita. Al 38′ ci prova Messi, il suo tiro con il piede destro è debole. Al 42′ doppia ammonizione per Timber e Acuna per comportamento antisportivo. Al 43’ammonito Romero per comportamento antisportivo. Al 50’fine primo tempo.

Primo tempo equilibrato che si è sbloccato per merito di una magia di Messi. L’Olanda ha cercato di mettere in difficoltà l’Argentina, ma la difesa della squadra di Scaloni ha chiuso tutti i possibili varchi e non si è fatta sorprendere.

messi che esulta

Secondo tempo

Secondo tempo che parte con l’Olanda che cerca di prendere campo, ma è l’Argentina che si più pericolosa. Al 60’Mac Allister ha un opportunità su servizio di Messi per servire De Paul ma il suo passaggio è impreciso. Al 62’calcio di punizione di Messi la palla va oltre la traversa. Al 72’Gol dell’Argentina con Messi che trasforma un calcio di rigore assegnato per un fallo su Acuna. Al 75′ ammoniti Martinez e L. De Jong per comportamento antisportivo.

Al 83′ Gol dell’Olanda con Weghorst di testa su cross proveniente dalla destra. Al 84’occasione Olanda con Berghuis che calcia forte ma la palla va sull’esterno della rete. Al 90′ ammonito Paredes per aver interrotto una possibile azione d’attacco. Al 95 ammonito Van Dijk per comportamento antisportivo. Al 101′ Gol dell’Olanda con Weghorst dopo aver ricevuto la palla in seguito ad un calcio di punizione. Al 102’fine secondo tempo con il punteggio di 2-2. Ammonito Messi per comportamento antisportivo. Si va ai tempi supplementari.

formazioni Olanda-argentina

Primo tempo supplementare

Al 103’occasione per Ottamendi che non arriva su una palla vicino alla porta. Al 105’fine primo tempo supplementare.

Secondo tempo supplementare

Al 108’ammonito Montiel per comportamento antisportivo. Al 109’Messi calcia fuori su punizione dalla distanza. Al 112’ammonito Pezzella che interrompe un chiara azione d’attacco. Al 113’occasione per Lautaro Mrtinez la sua conclusione viene deviata in calcio d’angolo. Al 115’occasione per Enzo Fernandez il suo tiro deviato in calcio d’angolo. Al 116′ occasione per Pezzella, il suo colpo di testa va oltre la traversa.

Al 118′ occasione per Lautaro Martinez, il suo tiro viene deviato dal portiere olandese. Al 119’Messi calcia in porta, il suo tiro deviato in angolo. Al 120’occasione per E.Fernandez, calcia da fuori e colpisce il palo. Al 121’fischio finale del secondo tempo supplementare, partita che termina con il risultato di 2-2, si va ai tiri di rigore.

Tiri da rigore

Olanda-Argentina  5-6

Argentina in semifinale incontrerà la Croazia.

Seguici sui social per rimanere aggiornato sulle ultime notizie dei mondialiInstagram, Facebook e Twitter.

Ultimi articoli
Tags: Qatar 2022

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere