Santos 4×3 Goiás e 14° turno del Brasileirão

Santos 4×3 Goias

Santos supera Goiás in un elettrizzante match da 7 gol e torna alla vittoria dopo 12 partite.

Il Santos è entrato in campo con: João Paulo; João Lucas, Joaquim, Messias e Kevyson; Fernández e Sandry (Vinícius Baliero); Lucas Lima (Luan Dias) e Lucas Braga (Luiz Filipe); Marcos Leonardo (Bruno Mezenga) e Mendoza.

Nel frattempo, Goiás ha iniziato con: Tadeu; Maguinho, Lucas Halter, Bruno Melo e Sander; Willian (Morelli) e Zé Ricardo (João Magno); Anderson (Matheusinho), Guilherme, Diego Gonçalves (Alesson) e Palacios (Luís Oyama); Matteo Peixoto.

La partita inizia lenta e tattica, e la prima occasione pericolosa arriva al 15′ con il gol di Marcos Leonardo. Dopo un furto in attacco, Lucas Lima passa al numero 9, che elude il difensore e lo piazza nell’angolino sinistro alle spalle di Tadeu.

Il Santos ha aumentato il proprio vantaggio al 29 ‘, ancora una volta con il capocannoniere Marcos Leonardo. Il gioco è iniziato con il passaggio lungo del portiere João Paulo a João Lucas, il terzino destro è avanzato e ha attraversato la palla all’altezza della vita, e il centravanti ha trovato il fondo della rete.

Al 33’ Goiás minaccia con un bel tiro di Zé Ricardo. Il centrocampista colpisce all’incrocio dei pali, João Paulo devia sulla traversa.

Al 39 ‘, Goiás ha ridotto il vantaggio con Guilherme Marques che ha segnato su calcio di rigore. Kevyson ha commesso un fallo su Maguinho in area e, dopo una revisione del VAR, l’arbitro ha assegnato il rigore. Il centrocampista colpisce con forza all’angolino sinistro e trasforma.

Al 45’ il Santos allunga il vantaggio con un contropiede. Marcos Leonardo ha vinto la palla, è avanzato e ha giocato un passaggio filtrante a Mendoza, che è scattato con grande velocità, è andato uno contro uno con Tadeu e l’ha piazzato nell’angolo in basso a sinistra della porta.

Nella ripresa, Esmeraldino (Goiás) ha tirato indietro ancora una volta con Guilherme Marques al 15 ‘. Con il piede destro ha sferrato un tiro dalla distanza.

Goiás ha pareggiato con un gioco aereo al 35 ‘. Guilherme ha battuto il calcio d’angolo e João Magno ha colpito di testa sul primo palo, battendo il portiere del Santos.

Al 44 ‘, Luan Dias ha sferrato un calcio di punizione in area e Bruno Arleu ha controverso assegnato un rigore per lo scontro tra Halter e Joaquim. Il VAR, in disaccordo con la decisione, ha chiamato l’arbitro, che è andato al monitor ma ha confermato la sua posizione. Mendoza ha colpito il rigore con potenza, nell’angolo destro, senza lasciare scampo a Tadeu, sigillando il punteggio finale.

Santos x Goiás - Mendoza e Marcos Leonardo

Photo: Raul Baretta/ Santos FC

Vasco 0x1 Cruzeiro

Il Cruzeiro ha sconfitto il Vasco a São Januário con un gol di Filipe Machado su punizione.

Cuiabá 1×1 Bahia

Cuiabá e Bahia hanno pareggiato 1-1 all’Arena Pantanal. Deyverson ha aperto le marcature su calcio di rigore all’inizio della partita, ma il Bahia ha pareggiato con un autogol di Alan Empereur.

Coritiba 3×1 America-MG

Il Coritiba è arrivato in rimonta sconfiggendo l’América e assicurandosi la seconda vittoria consecutiva. Juninho ha aperto le marcature per Coelho, mentre Alef Manga, Robson e Victor Luis hanno segnato gol per Coxa.

Atlético-MG 0x1 Corinthians

Il Corinthians sorprende e batte Galo al Mineirão con un gol di Róger Guedes.

Palmeiras 1×1 Flamengo

Nello scontro tra le due potenze calcistiche brasiliane, Palmeiras e Flamengo pareggiano con le reti dei fuoriclasse Dudu e Arrascaeta.

Fluminense 2×0 Internazionale

Nell’esordio dell’Enner Valencia, il Fluminense batte l’Inter al Maracanã con reti di Cano e Martinelli.

Bragantino 0x0 San Paolo

Bragantino e San Paolo pareggiano senza gol in casa del Nabi Abi Chedid.

Fortaleza 1×0 Athletico-PR

Il Fortaleza segna nel finale con Yago Pikachu e batte Furacão al Castelão.

Gremio 0x2 Botafogo

Nello scontro tra capolista e seconda classificata, il Botafogo ha la meglio e vince con i gol di Eduardo e Carlos Alberto all’Arena.

Tavolo Brasileirao

Classificação da 14ª rodada da Série A

Photo: Globoesporte

Seguici sui social network per rimanere aggiornato sulle ultime notizie ed esclusive sul calcio estero: InstagramFacebook e Twitter.

Scritto da Henry Miller

Ultimi articoli
Tags: Brasileirao

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere