Telasco Segovia è il punto di forza della Venezuela nel Pre-Olimpico 2024

Telasco Segovia venezuela pre-olimpico destaque

Telasco Segovia, un giocatore del Casa Pia in Portogallo, è uno dei protagonisti di questa competizione.

Non solo lui, ma l’intero gruppo venezuelano sta disputando un eccellente torneo preolimpico.

Seguiteci mentre esploriamo un po’ del percorso e dello sviluppo di questo giovane atleta.

Seguici sui social per rimanere aggiornato sulle ultime notizie del calcio all’esteroInstagramFacebook e Twitter.

Telasco Segovia e il suo percorso

Telasco Segovia è nato nella città di Barquisimeto, nella regione di Lara, il 2 aprile 2003.

Secondo quanto riportato, ha iniziato la sua carriera calcistica nella squadra U15 della sua regione, il Deportivo Lara, nel 2016.

È rimasto lì fino al 2022, disputando 67 partite e segnando 6 gol.

Telasco Segovia del Deportivo Lara al Sampdoria italiano > El Informador Venezuela

Crediti dell’immagine

Le sue prestazioni impressionanti hanno attirato l’attenzione del calcio europeo, portandolo a un periodo in prestito alla Sampdoria in Italia.

Al suo arrivo, si è unito alla squadra U19, dove è rimasto per un anno. Ha giocato solo una partita per la prima squadra.

Dopo il suo periodo in Italia, è tornato al Deportivo Lara, ma il suo contratto è terminato nel 2023.

Di conseguenza, il Casa Pia, con il suo reparto di scouting, ha identificato il giocatore e lo ha portato in Portogallo.

Al momento, non viene utilizzato molto, ma ci si aspetta che ciò cambi con la conclusione del torneo preolimpico.

Finora ha giocato solo 5 partite in questa stagione, nessuna delle quali da titolare e con pochi minuti.

Telasco Segovia fichó por el conjunto Casa Pia de Portugal

Immagine: Riproduzione El Nacional

Lo stile di gioco di Segovia e del Venezuela

Il Venezuela si è qualificato al secondo posto nel Gruppo A con 8 punti, dietro solo al Brasile, che ne ha fatti 9.

Dopo il primo turno, la squadra Vinotinto è stata sconfitta dal Brasile per 2-1 in una partita elettrizzante.

I venezuelani, tuttavia, hanno avuto diverse occasioni per uscire vittoriosi, accumulando chiare opportunità di gol.

Naturalmente, la qualificazione alle Olimpiadi è la cosa più importante per i venezuelani, ma sembra distante ora, dato che hanno guadagnato solo un punto.

Tuttavia, non dovrebbero perdere la speranza, poiché una vittoria contro il Paraguay per due o più gol, combinata con un eventuale pareggio tra Brasile e Argentina, garantirebbe un posto per il Venezuela.

Indipendentemente da ciò, è necessario evidenziare l’evoluzione del calcio venezuelano negli ultimi tempi. Nonostante affronti una delle peggiori crisi politiche ed economiche della sua storia, questo sviluppo sta avvenendo a pieni polmoni.

La nazionale senior sta facendo molto bene ed è nella zona di qualificazione ai Mondiali, segnando potenzialmente la prima volta che il paese giocherà nel culmine dell’universo sportivo.

Ciò si riflette anche nelle categorie giovanili. La squadra U23, che partecipa al torneo preolimpico, ha mostrato uno stile di gioco ottimo e promettente, che ruota molto intorno a Segovia.

Segovia, alto 1,80m, gioca come centrocampista centrale ed è destro.

È un centrocampista molto completo. Ha una capacità di marcatura elevata ed è molto intenso.

Riesce a sfuggire dalle situazioni di pressione negli spazi ristretti, utilizzando dribbling corti.

Inoltre, si avvicina spesso all’area e si mostra presente per finalizzare o assistere.

La sua migliore partita, e quella che meglio rappresenta le sue qualità, è stata contro il Brasile nell’ultimo match del girone, garantendo la qualificazione del Venezuela alla fase finale.

Segna il gol che apre la strada alla storica vittoria per 3-1. Ruba palla nel centrocampo della nazionale brasiliana, combina rapidamente con i suoi compagni di squadra e con grande forza fisica supera il difensore, toccando il pallone oltre il portiere.

Menzione d’onore per l’assist da parte di Martinez, con il tallone.

Il secondo gol della squadra Vinotinto è stato segnato anche da Segovia, e il merito è interamente suo.

Era il giocatore più avanzato della sua squadra. Quando il pallone viene respinto dalla difesa venezuelana, la difesa brasiliana lo gestisce molto male.

Telasco preme, conquista il pallone e scaglia una bomba da fuori area, segnando il 2-0.

Pertanto, sembra essere un giocatore moderno, dotato delle caratteristiche necessarie per il calcio di oggi. Merita più minuti per il Casa Pia.

Infine, se gioca uno stile di calcio simile a quello che ha sviluppato nel torneo preolimpico, la modesta squadra portoghese sarà incompatibile con le sue capacità.

Goleada Base on X: "FIM DE PRIMEIRO TEMPO! Venezuela 2 x 0 Brasil - Torneio Pré-Olímpico Gols: Telasco Segovia (2x) Segovia BRILHA e a seleção venezuela vai dominando o Brasil de Ramon

Immagine: Riproduzione X

Scritto da Vitor F L Miller.

Ultimi articoli
Tags: Saranno Famosi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere