Internacional 7×1 Santos e 28° turno del Brasileirão

Internacional Santos

L’Internacional infligge una sconfitta storica al Santos a Beira-Rio. Con un punteggio di 7-1, il Peixe ha eguagliato la sua peggiore sconfitta di sempre ai Campionati brasiliani, quando perse con lo stesso punteggio contro il Corinthians nel 2005.

Seguici sui social network per rimanere aggiornato sulle ultime notizie ed esclusive sul calcio esteroInstagramFacebook e X.

Internacional 7×1 Santos

Il dominio totale dell’Inter è evidente fin dall’inizio. Nel primo minuto, Wanderson ha ricevuto un passaggio dal Valencia, ha dribblato facilmente Lucas Braga e ha attraversato in area. Kevyson ha provato a respingerlo ma ha finito per segnare un autogol.

La squadra del Santos era completamente giù di morale e il secondo gol dell’Internacional è arrivato da un bizzarro errore di Dodô. Al 13′, il difensore del Santos ha tentato un passaggio nella parte posteriore ma lo ha regalato ad Alan Patrick, che ha dribblato Joaquim e ha segnato un fantastico chip su Vladimir.

Al 26′, Wanderson, Maurício e Valencia realizzano un bel gioco triangolare. L’ecuadoriano si è trovato uno contro uno con il portiere e ha infilato in rete.

Al 29′, il Santos crea uno dei pochi momenti pericolosi in una giocata classica di Marcelo Fernandes. Dopo un calcio d’angolo, Joaquim devia la palla e Rincón è pronto a concludere sul secondo palo, ma colpisce il palo.

Al 36′, il Valencia riceve un passaggio filtrante alle spalle di Lucas Braga, si trova uno contro uno con Vladimir, che para. È stata l’unica parata del portiere del Santos nella partita.

Al 38′ Aránguiz fa un passaggio a Wanderson, sfruttando ancora una volta lo spazio alle spalle di Lucas Braga. L’attaccante dell’Inter si ritrova a tu per tu con Vladimir e segna il quarto gol del Colorado.

Imagem

Foto: Maxi Franzoi/AGIF

Nella ripresa l’Inter mantiene il ritmo e allunga. Il Santos, invece, sembrava addormentato in campo. All’8′, Maurício passa la palla a Bustos, che, da fuori area, colpisce in porta, segnando il quinto gol per il Colorado.

Al 13′ Furch consegna un bellissimo passaggio a Marcos Leonardo. L’attaccante ha effettuato un tiro potente che ha colpito la traversa.

Al 15′, l’Enner Valencia entra in area, elude abilmente la difesa e sferra un potente tiro all’angolo della rete, concedendo un altro gol all’Inter, il sesto.

Al 29′, Pedro Henrique ruba palla a João Basso e la passa a Luiz Adriano. L’attaccante ha tirato un tiro basso e debole, ma Vladimir ha giocato male, lasciandosi scivolare la palla sotto il braccio per il settimo gol.

Il Santos realizza il suo “gol di consolazione” al 34′. Caiçara batte un calcio d’angolo in area e, dopo una mischia, la palla cade su Rincón, che colpisce il palo. Sulla ribattuta Maxi Silvera ha spinto in rete.

Con questa sconfitta umiliante, il Santos ha eguagliato la sua peggiore sconfitta nei campionati brasiliani, subendo anche la sconfitta più grande nell’incontro testa a testa.

Jogadores do Internacional comemoram goleada sobre o Santos — Foto: Tomás Hammes

Foto: Tomás Hammes

Cuiabá 1×1 Goiás

Giocando all’Arena Pantanal, Goiás ha aperto le marcature alla fine del primo tempo con Guilherme Marques dal dischetto, ma all’inizio del secondo tempo Clayson ha pareggiato la partita.

San Paolo 3×0 Gremio

Il San Paolo supera il Grêmio al Morumbi con una grande prestazione di James Rodríguez, con due assist. I gol sono stati segnati da Michel Araújo, Pablo Maia e Luciano.

Bahia 2×0 Fortaleza

Il Bahia batte il Fortaleza a Fonte Nova e compie un passo importante nella lotta alla retrocessione. Kanu ha aperto le marcature e Rafael Ratão ha chiuso le marcature nei tempi di recupero.

Botafogo 1×1 Atletico-PR

In una partita iniziata sabato e terminata domenica, a causa di interruzioni di corrente, Botafogo e Atletico-PR hanno pareggiato contro il Nilton Santos. Tiquinho Soares, il capocannoniere del Brasileirão, ha aperto le marcature e Pablo ha pareggiato.

Atletico-MG 0x1 Cruzeiro

Nella prima classica all’Arena MRV, il Cruzeiro ha battuto Galo con un autogol di Jemerson.

Flamengo 1×0 Vasco

Il Flamengo ha battuto il Vasco nel derby del Maracanã. In una partita di alto livello, Gerson ha segnato l’unico gol della partita.

Bragantino 1×0 Fluminense

Il Bragantino ha battuto il Fluminense al Nabizão e ha colmato di 7 punti il divario con la capolista Botafogo. Il gol della partita è stato segnato da Eduardo Sasha su rigore.

Coritiba 0x2 Palmeiras

Il Palmeiras si riprese e vinse nuovamente nel Brasileirão dopo 4 sconfitte consecutive. I gol sono stati segnati da Gustavo Gómez e Piquerez.

Corinthians 1×1 America-MG

Il Corinthians ha pareggiato con l’América con un gol a luci spente. Benítez ha aperto le marcature e Giuliano ha pareggiato con l’ultima giocata della partita.

Classifica del Brasileirão

Classificação da 28ª rodada da Série A

Foto: Globoesporte

Scritto da Henry Miller.

Ultimi articoli
Tags: Brasileirao

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere