Qatar 2022: La Torcida del Brasile

la torcida del Brasile the torcida

La Torcida del Brasile

La Torcida del Brasile anche in questa Coppa del Mondo in Qatar, sta vivendo momenti belli ed emozionanti, che al termine della competizione potrebbero diventare indimenticabili, come quelli vissuti tante volte in passato, esattamente per cinque edizioni. Insieme ai tifosi argentini, la torcida brasiliana è la più numerosa e allegra, come da sempre accade nelle competizioni mondiali. La maglia giallo-oro la trovi da tutte le parti in Qatar e anche tanti turisti arabi presenti nel paese arabo, si vestono con i colori della Selecao.

I brasiliani per il loro carattere sempre allegro e spensierato, portano allegria a tutti nella città di Doha, il loro spettacolo all’interno degli stadi, fatti di balli a ritmo di samba, sono un inno alla spensieratezza. Questo modo di comportarsi dei tifosi brasiliani, nel seguire le partite di calcio della loro nazionale è quello che avviene durante le partite del campionato brasiliano. Seguire una partita al Maracanà di Rio de Janeiro, quando giocano il Flamengo o la Fluminense, squadre storiche della città carioca, è una esperienza unica, per balli e colori che i tifosi di queste squadre mettono sugli spalti, nel tempio del calcio brasiliano.

Il potere della samba

giocatori del Brasile che ballano

Nella partita degli ottavi di finale contro la Corea del Sud, gli stessi calciatori brasiliani, dopo i gol spettacolari da loro segnati, si sono lasciati andare alle stesse manifestazioni di gioia. Il modo come hanno festeggiato, con allegria e balli, come se fossero dei tifosi sul rettangolo di gioco e trascinando il loro allenatore, prof. Tite, ha conquistato la simpatia di tutti.

I brasiliani sia in campo che fuori, hanno vissuto quei momenti, come loro vivono la quotidianità, sempre in allegria e accompagnati dal loro ballo preferito, la samba. Anche il modo di giocare dei calciatori brasiliani è portato allo spettacolo, e nell’ultima partita di spettacolo ne hanno fatto tanto, facendo emozionare la torcida del Brasile, ma anche tutti coloro che amano il calcio.

I talenti del calcio brasiliano

pelè durante una partita della nazionale

La fortuna di questi tifosi è che la loro nazionale, tante volte le ha fatto vivere momenti indimenticabili, perchè la storia del calcio è il Brasile. I più importanti calciatori della storia sono brasiliani, a partire dal più grande di tutti, Pelè, per passare a gente come Garrincha, Zico, Ronaldo il fenomeno, Falcao e tanti altri, che hanno fatto divertire e gioire la torcida del Brasile nella competizione mondiale.

Il mondiale viene vissuto da tutti i brasiliani, poveri e ricchi, come l’evento che deve essere identificato con il Brasile, perchè il calcio per i brasiliani è vita. Il calcio è quella attività che può cambiare l’esistenza di un brasiliano, molti calciatori brasiliani sono passati dalla povertà estrema a una ricchezza smisurata, che ha cambiato la loro vita e quello delle loro famiglie e tante volte anche dei loro amici.

Il Brasile è il paese che esporta il più alto numero di calciatori professionisti, li puoi trovare in Europa, Asia, Africa, Australia e Nord America, perchè tutti in Brasile sognano di diventare calciatori, sia i poveri che i ricchi. Il calcio, i brasiliani ce l’hanno nel sangue e tutti diventano tifosi di una squadra di calcio e della nazionale.

Le italo-brasiliane

Il calcio in Brasile ha consentito a tanti emigranti dei paesi europei nella fine dell’ottocento e l’inizio del novecento quando arrivarono in massa nel paese sudamericano, di integrarsi nel tessuto sociale delle città. In un articolo scritto nel nostro blog, facemmo proprio riferimento ai club brasiliani creati dagli emigrati italiani, società storiche come il Palmeiras, Cruzeiro e Internacional di Porto Alegre sono nate grazie ai nostri connazionali arrivati in Brasile per cercare un posto di lavoro e un po’ di serenità.

Per questo la responsabilità di un calciatore brasiliano, che gioca in nazionale è molto alta. Per far felice una persona, un tifoso di calcio brasiliano, devi giocare bene e far divertire e questo la maggior parte delle volte è la strada giusta per vincere anche la Coppa del Mondo. Questo Neymar e compagni lo sanno bene, nelle partite fino ad oggi giocate, hanno fatto tutto questo, ovvero far divertire e gioire la torcida del Brasile.

Seguici sui social per rimanere aggiornato sulle ultime notizie dei mondialiInstagram, Facebook e Twitter.

Ultimi articoli
Tags: Qatar 2022

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere