Palmeiras 0x2 Atlético-MG e fine del 27esimo turno

Palmeiras Hulk

Seguici sui social network per restare aggiornato sulle ultime notizie ed esclusive sul calcio estero: Instagram, Facebook e X.

Il Palmeiras ha subito una sconfitta contro l’Atlético-MG all’Allianz Parque, segnando la quarta sconfitta consecutiva nel Brasileirão. Questo evento senza precedenti nell’era di Abel Ferreira rappresenta il record peggiore del Palmeiras nella competizione dal 2020, quando, tra la fine del mandato di Vanderlei Luxemburgo e il periodo provvisorio di Andrey Lopes, la squadra ha perso contro Botafogo, San Paolo, Coritiba e Fortaleza.

Il Flamengo si è assicurato una vittoria sul Cruzeiro al Mineirão all’esordio di Tite, mentre il Santos è stato sconfitto dal Bragantino a Vila Belmiro.

Alla fine, Fluminense e Corinthians hanno realizzato un pareggio elettrizzante al Maracanã.

Seguici sui social network per rimanere aggiornato sulle ultime notizie ed esclusive sul calcio esteroInstagramFacebook e X.

Palmeiras 0-2 Atletico-MG

Dopo solo 1 minuto di gioco, Galo ha aperto le marcature. Hulk riceve palla sulla destra e lancia un razzo da fuori area nell’angolo della porta di Weverton, che, viste le sue qualità, avrebbe potuto parare.

Al 13′ Hulk tenta nuovamente la fortuna dalla lunga distanza, questa volta su punizione, e Weverton ribalta in angolo.

Nel recupero del primo tempo, al 48′, Guilherme Arana effettua un’abile corsa in solitaria sulla sinistra, raggiunge la linea di fondo e la crossa per Otávio, che viene bloccato perfettamente da Murilo.

Al 15′, Piquerez passa al limite dell’area per Luis Guilherme, che tenta un tiro verso l’incrocio dei pali. La palla manca di poco ed finisce a lato.

Galo allunga in contropiede al 30′. Saravia consegna un bellissimo passaggio filtrante a Paulinho, che avanza da solo e, uno contro uno con Weverton, insacca con calma nel secondo gol.

In uno degli ultimi istanti della partita, al 50′, Gustavo Gómez manda di testa a Flaco López, che si ritrova smarcato nell’area piccola, ma viene respinto da una splendida parata di Éverson.

Con questa vittoria, Galo risalisce in classifica e aggrava la crisi del Palmeiras.

Palmeiras

Foto: ( Pedro Souza / Atlético-MG) / Gazeta Esportiva

Fluminense 3-3 Corinzi

Fluminense e Corinthians hanno regalato uno spettacolo emozionante, caratterizzato da bellissimi gol ed emozioni fino alla fine.

Nel primo tempo, il Corinthians ha mostrato un approccio diverso rispetto al solito stile del Brasileirão, poiché era una squadra che difendeva in modo aggressivo e creava occasioni facendo pressione sulla distribuzione della palla del Fluminense.

Il Corinthians ha segnato i primi due gol, entrambi di Yuri Alberto, con assist di Maycon. Al 9′ il centrocampista si lancia da centrocampo e manda in area Yuri Alberto. Il numero 9 ha eseguito un chip agile e abile per sorprendere Fábio e aprire le marcature.

Al 15′ Yuri Alberto spreca un’occasione incredibile. Cano ha tentato di aiutare a respingere la palla ma ha finito per regalarla a Yuri Alberto. Completamente smarcato nell’area piccola, l’attaccante del Corinthians tenta un tiro al volo di prima e manda a lato.

Il Fluminense pareggia al 21′. Dopo una palla in area, Cano l’ha alzata, Lima l’ha controllata con il sinistro e l’ha colpita con l’interno del piede destro. La palla ha trovato l’incrocio dei pali e Cássio non si è nemmeno mosso.

Il Corinthians ha riconquistato il comando grazie ad un bizzarro errore di Marcelo. Al 26′, il terzino tenta un passaggio a Fábio ma lascia la palla per Maycon, che avanza e serve ancora una volta Yuri Alberto, che con calma insacca il suo secondo gol per Timão.

Solo 2 minuti dopo, il Corinthians ha esteso il proprio vantaggio attraverso un discutibile rigore che ha coinvolto Marlon e Ruan Oliveira. Fábio Santos ha calciato il rigore, tirando basso e oltre la porta.

Il secondo tempo è stato una partita diversa, con il Fluminense che ha dominato tutte le azioni mentre il Corinthians ha faticato a superare il centrocampo.

L’influenza ne ha tirato indietro uno al 10° minuto. Lima si avventa su una palla vagante dopo un rinvio da calcio d’angolo di Fábio Santos e sferra un sensazionale tiro dalla distanza per un altro gol.

Dopo tanto possesso palla e diverse opportunità, Tricolor ha finalmente pareggiato il punteggio. Al 38′ Ganso serve Arias alle spalle della difesa con un passaggio filtrante. Il colombiano si è infiltrato in area e ha infilato un cross basso per pareggiare il punteggio al Maracanã.

Il Fluminense continua a spingere per il vantaggio, soprattutto con l’occasione di testa di Keno, ma non riesce a trovare il quarto gol.

Palmeiras Yuri Alberto festeja gol pelo Corinthians — Foto: Rodrigo Coca/Ag. Corinthians

Foto: Rodrigo Coca/Ag. Corinzi

Cruzeiro 0-2 Flamengo

All’esordio di Tite, il Flamengo ha vinto fuori casa contro il Cruzeiro con gol di Ayton Lucas e rigore di Pedro. Il Cruzeiro deve ancora ottenere una vittoria a Mineirão nel 2023.

Santos 1-3 Bragantino

Forte di una serie di tre vittorie consecutive, il Santos ha ricevuto una doccia fredda quando è stato sconfitto dal Bragantino a Vila Belmiro. Sasha ha segnato una doppietta, Ramires ha realizzato il terzo gol per il Massa Bruta, mentre Léo Ortiz (autogol) ne ha recuperato uno per Peixe.

Classifica Brasileirão

Palmeiras Classificação da 27ª rodada da Série A

 

Scritto da Henry Miller.

Ultimi articoli
Tags: Brasileirao

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere